Galateo del regalo






Esistono alcune semplici regole da rispettare quando si pensa di fare un regalo o si riceve un regalo. Dovrebbero essere norme di comune buon senso, ma è anche vero che a volte, presi dall'imbarazzo del momento, ci si dimentica la buona educazione, rischiando di fare delle figuracce e, quel che è peggio, rischiando di far rimanere male la persona che con tanta attenzione ha pensato a noi per un piccolo dono. Vediamo dunque cosa si deve fare o non si deve fare in occasione di un regalo.



Per chi regala:
  • Valutate l'importanza dell'occasione e il rapporto che avete con una persona. A parte in poche rare ed ovvie occasioni speciali, evitate regali impegnativi e costosi che metterebbero in imbarazzo chi lo riceve.
  • Se il rapporto che vi lega alla persona a cui dovete fare un regalo è molto superficiale evitate di fare regali personali. Potrebbero apparire come un segno di invadenza, senza considerare che la probabilità di sbagliare è altissima non conoscendo i gusti e i desideri.
  • Accompagnate sempre il vostro regalo con un bigliettino e una frase, risulterà sicuramente gradito e, nel caso il padrone di casa decidesse di aprire i regali in un secondo momento, non rischierà di confonderlo.
  • Se dovete sdebitarvi con qualcuno con cui avete un rapporto formale, è meglio far recapitare il regalo da un fattorino per evitare di presentarvi in un momento inopportuno.
  • Borsellini e portamonete vanno sempre regalati con una monetina all'interno. I fazzoletti non si regalano, servono ad asciugare le lacrime. Anche le perle simboleggiano le lacrime. Inolte alle future mamme non si regala nulla per il bambino prima che sia nato.
  • I gioielli sono regali graditi ma attenzione alla simbologia, bisogna evitare tutto ciò che si chiude a cerchio perché indica un legame e gli anelli indicano una promessa... evitate se non avete intenzione di impegnarvi.
  • Anche i fiori, il classico regalo per quando non si sa proprio cosa regalare, hanno tutti un significato che è bene conoscere per evitare gaffes. Per questo scopo vi consigliamo di visitare il sito del Significato dei fiori dove potete vedere cosa indica ogni singolo fiore.


    Per chi riceve:
  • Il ringraziamento è d'obbligo ma deve essere appropriato. Se avete ricevuto un piccolo pensiero non ponete troppa enfasi altrimenti apparirete forzatamente falsi e la persona che vi ha fatto il regalo potrebbe sentirsi presa in giro. Nel caso in cui ciò che avete ricevuto non vi fosse gradito non lasciatelo trasparire e accettate di cambiarlo solo se vi viene esplicitamente richiesto da chi vi ha fatto il regalo.
  • Contraccambiare è opportuno ma se non avete nulla di pronto non scusatevi e non presentatevi subito il giorno seguente con il primo regalo che capita. I regali più belli sono quelli spontanei, anche lontano dalle ricorrenze "comandate".
  • Se avete organizzato una festa o una cena, è opportuno ricevere gli ospiti con "discrezione" in tal modo si possono scartare i regali e ringraziare direttamente le persone, senza aprirli tutti contemporaneamente, questo sarebbe particolarmente imbarazzante per i vostri ospiti nel caso ci fosse una evidente sproporzione nel valore dei regali o nel caso qualcuno non avesse pensato di portarne uno.

    Siti con immagini di regali natalizi:

    Regali di Natale
    Immagini di regali e pacchetti animati.


    Vedi anche:




  • Iscriviti alla Newsletter


    ...ricevi GRATIS le nostre pillole di buonumore.



    Norme sulla privacy