Percorso: HOME + Lavoretti per bambini

Lavoretti per bambini

Per i bambini il Natale è sicuramente la festa più bella dell'anno, tutto intorno risplende di luci e colori e le vetrine pullulano di giocattoli e attrazioni.
Ma il periodo natalizio, grazie a qualche giorno di festa in più, è anche il periodo in cui i bambini possono stare con i genitori e fare qualche bel lavoretto manuale ed educativo. Il trucco sta nel coinvolgerli e alla fine ci si diverte insieme, adulti e bambini.
La fantasia ai bambini non manca e, con un po' di pazienza e qualche semplice strumento di uso domestico, si possono realizzare degli oggetti divertenti per i decori della casa.
Primo fra tutti è sicuramente l'albero di Natale, il protagonista della sala. Preparare addobbi per l'albero di Natale è facile e divertente per i bambini e, alla fine, può rivelarsi molto economico per gli adulti che non devono acquistare tante palline nei centri commerciali. Infatti le palline possono essere sostituite da altri oggetti più originali.
Basta avere in casa le formine per i biscotti, alcune sono proprio a tema natalizio e altre sono a forma di stella o di luna o di campana e vanno tutte bene per i nostri scopi. Si possono fare insieme ai bambini dei biscotti da infornare, ricordandosi di praticare un piccolo foro in cima all'impasto per poi farci passare un nastro di raso colorato (rosso), in modo da appenderlo all'albero di Natale.
Se invece temete che i biscotti non vi vengano bene, potete fare gli stessi oggetti con la pasta di sale, in questo caso non si potranno mangiare ma la riuscita è garantita vista la semplicità degli ingredienti e del procedimento. Basta mescolare farina e sale in dosi uguali, con un po' di acqua e un cucchiaio di olio, per ottenere un impasto uniforme e lavorabile. Per ottenere una superficie particolarmente liscia si consiglia di passare prima il sale fino con il pestello o con un macinino, in pratica il sale dovrebbe avere la consistenza dello zucchero a velo. Quando l'impasto sarà uniforme si possono ritagliare delle formine con i tagliabiscotti o, per chi ha una maggiore manualità, si possono fare dei pupazzetti. Questi andranno infornati a bassa temperatura (intorno ai 100 gradi) e una volta cotti lasciarli asciugare per qualche ora. Dopo, queste belle formine, potranno essere colorate con i colori a tempera per renderle ancora più graziose. Se invece si vuole fare proprio un lavoro da gran professionisti, si possono lucidare con la chiara d'uovo che, una volta seccato, darà all'oggetto una maggiore lucentezza.
Oltre alle decorazioni per l'albero di Natale si possono realizzare dei simpatici pupazzetti, con il das o anche questi con la pasta di sale, per riempire il presepe in modo fantasioso. Questo consentirà ai nostri bambini un divertimento prolungato per diversi giorni, infatti si può dividere il lavoro facendo prima i pupazzetti da infornare e lasciare asciugare, poi il giorno seguente si possono colorare disegnando le facce e i vestiti, e da ultimo ci sarà il posizionamento nel presepe che richiede senso della prospettiva e attenzione alle proporzioni.
Altri oggetti di uso comune da usare in queste occasioni sono le mollette per i panni, meglio se di legno. Si possono colorare con i colori a tempera, magari disegnando degli animalini o delle facce, e poi si possono attaccare per decorare l'albero di Natale o i mobili e le piante della casa.
Avete dei tappi di sughero da buttare? Fateli colorare ai vostri bambini, diventeranno dei pupazzetti da usare anche questi per decorare l'albero e il presepe. Si possono poi realizzare delle ghirlande con pigne e frutta secca in guscio (castagne, noccioline, noci) attaccate con la colla vinilica, per decorare la porta d'ingresso. Anche la frutta fresca, tipo le arance, può essere usata per realizzare profumate ghirlande. Infatti basta tagliare a fette sottili un'arancia e lasciarla seccare sul calorifero, per ottenere dei dischetti colorati e profumati.
Ma forse la cosa in cui si possono coinvolgere di più i bambini è in un calendario delle buone azioni. Si può realizzare con un semplice cartoncino dove sulle righe metteremo le azioni importanti che il bambino dovrà rispettare (ubbidire alla mamma, fare i compiti, mettere in ordine la cameretta, non litigare con il fratellino, rispettare i nonni, andare a letto senza protestare, ecc.) e sulle colonne si scrivono i 31 giorni del mese. Ogni sera si metterà una crocetta in corrispondenza di ogni buon proposito mantenuto e quando tutto sarà stato fatto nel modo migliore si può pattuire un piccolo regalino quotidiano: un cioccolatino o un piccolo desiderio che il bambino ha nel cassetto... mentre per i grandi desideri aspettiamo l'arrivo di Babbo Natale.
Insomma, per giocare con i nostri bambini ci vuole solo tanta fantasia e non è necessario spendere tanti soldi in costosi giocattoli: alla fine si divertono di più costruendo e realizzando oggetti con le proprie mani grazie a strumenti di uso comune in ogni casa.
E allora buone feste e buon divertimento a tutti i bambini.

Siti dedicati ai Lavoretti per bambini:

Poesie di Natale
Tante belle poesie in rima per preparare la recita dei bambini. Tutte disponibili gratis e senza registrazione.




Consiglia questo sito ad un amico
Ricevi gratis la nostra newsletter









Ricordiamo che ideepernatale.com non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Tutte le informazioni lette nel nostro sito devono essere considerate a solo scopo indicativo.